Gli embedded post sbarcano anche su Google+

 In Social News

“Le opzioni del vicino sono sempre più… social” ecco la massima che sembra guidare le novità dei principali Social Network. “Clonare” le innovazioni di successo dai concorrenti è infatti da anni attività consolidata e quanto mai utilizzata.

E’ con questa filosofia che fanno capolino anche su Google+ gli embedded posts, permettendo agli utenti di incorporare i post e di visualizzarne il contenuto su blog e siti web.

Tutto all’insegna della semplicità: il menù nella parte superiore di ogni post vi permetterà di selezionare la voce “Incorpora post”, grazie alla quale sarà possibile ottenere il codice da inserire nelle pagine web. A questo punto basterà selezionare il codice e incollarlo nell’HTML del vostro post o della pagina.

Con il post vengono integrati anche +1, condivisioni e tutti i commenti degli utenti provenienti da Google+, per rendere continua l’interazione, anche sulla pagina dove avete inserito l’embedded post. Una novità certamente utile, anche se ormai quasi scontata sulle principali piattaforme social.

Post by Matteo Pogliani

 

 

Matteo Pogliani
Toscano di nascita ma lombardo di adozione, ho parlato prestissimo e non ho più smesso. #socialmedia & #web strategist at @Open_Box - blogger at @ninjamarketing
Recommended Posts
Comments

Leave a Comment

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text.

Start typing and press Enter to search