Smau Firenze 2016 e Influencer marketing: come dar vita a relazioni utili alla comunicazione del tuo brand

 In Eventi

Competenza, credibilità e autorevolezza, queste le qualità degli influencer, quelle figure sempre più presenti nelle strategie di comunicazione aziendale. Ne ha parlato Matteo Pogliani, digital strategist di Open-Box, giovedì 7 Luglio a Smau Firenze 2016, l’evento di riferimento dedicato alle imprese e ai professionisti italiani interessati a innovazione, tecnologia e ICT. Imprenditori, manager e aziende hanno infatti affollato il padiglione Canaviglia di Firenze Fiera, desiderosi di guardare oltre il presente e cogliere le opportunità offerte dal mondo digital.

Proprio grazie alla sempre maggiore diffusione dei nuovi media digitali, si sono aperte grandi opportunità comunicative per gli utenti, diventati veri e propri medium. Tutti siamo nel nostro piccolo influencer, capaci di influenzare chi ci sta intorno. Ci sono, però, anche alcuni individui diventati punto di riferimento per un vasto pubblicocapaci di avere un considerevole effetto sui mercati e diventare risorsa chiave a livello di business

I possibili clienti appaiono sempre meno interessati alle forme classiche di advertising. Gli influencer e i progetti a essi legati diventano così una nuova via per raggiungere questi utenti, diffondendo un messaggio più credibile e interessante, che riesce conseguentemente ad avere un maggiore impatto sui possibili target. Ne risulta una comunicazione aziendale arricchita delle qualità dell’influencer, una comunicazione in grado di andare oltre e generare veri e propri legami, utili alla fidelizzazione.

Un vero vantaggio competitivo per le aziende, dunque, che permette loro di differenziarsi e raggiungere concretamente possibili target. Influencer e brand instaurano relazioni di valore che sfociano in progetti performanti, lavorando insieme per rispondere alle richieste degli utenti. 

Tra spunti teorici e consigli pratici, Matteo ha spiegato come sfruttare al meglio le relazioni in una strategia di marketingIndividuare, coinvolgere e misurare, i 3 step da seguire per sfruttare al meglio le potenzialità dell’influencer marketing e dar voce al proprio brand.

Sara Rossi
In una vita precedente sono senz'altro stata una correttrice di bozze. Adoro le parole e non so resistere agli hashtag. Social Media Specialist @ Open-Box
Recommended Posts
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text.