Quando una conversazione genera azioni, il caso Twitter

 In Social News

Più di una volta nei nostri post sul mondo dei social abbiamo sottolineato quanto questi stiano sempre più travalicando i propri confini, divenendo forieri di esperienze a 360°. Vanno in questa direzione le nuove collaborazione attivate da Twitter, volte a valorizzare sempre più le conversazioni. Esperienze integrate, che offrono la possibilità di tramutare i nostri tweet in azioni concrete.

Ultimo e più importante esempio è il social selling, la soluzione nata dalla partnership tra Twitter ed il colosso del commercio online, Amazon. Utilizzando Twitter sarà possibile inserire nel proprio carrello Amazon un prodotto citato all’interno di una conversazione grazie all’hashtag #AmazonCart. Soluzioni davvero utili nella loro semplicità, già applicate similarmente da American Express.

Non vi interessano ecommerce o offerte? Non preoccupatevi, anche voi potete sfruttare le potenzialità di queste interazioni. Sky per esempio, attraverso l’uso di #MySkyRec permette di registrare i proprio programmi preferiti attraverso Twitter. Una bella comodità, no?

Soluzioni che vanno nella direzione di rendere più semplice e migliore il nostro modo di interagire con il web, ma soprattutto di valorizzare sempre più le conversazioni degli utenti, rinsaldando e massimizzando la relazione esistente tra questi ed i brand. In un mondo che registra la crescente rilevanza della reputazione online e del dialogo, incentivare le interazioni diviene infatti elemento fondamentale, risorsa da perseguire… anche con questo tipo di progettualità

 

 Matteo Pogliani

Matteo Pogliani
Toscano di nascita ma lombardo di adozione, ho parlato prestissimo e non ho più smesso. #socialmedia & #web strategist at @Open_Box - blogger at @ninjamarketing
Recommended Posts
Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text.