Novità 17 February 2014

Plugin imperdibili per Photoshop – Parte 1

By: Simone Carusi

Oggi il blog OB è dedicato ad una delle figure professionali più bistrattate e spesso, troppo spesso, vessate… stiamo ovviamente parlando di voi grafici, continuamente sottoposti ai pareri ed ai gusti impossibili del cliente, alle necessità dell’account, alle mode del momento. Un ruolo davvero complesso che OB cerca di aiutare oggi con i migliori plugin per Photoshop segnalati da Mashable. Un aiuto certamente piccolo, ma comunque utile a rendere (anche solo per un attimo) più semplice il vostro arduo compito.

 Layrs Control

Grazie a questo plugin gratuito potrete attingere ad una collezione di script utili alla realizzazione delle operazioni più basiche in Photoshop. Potrete rimuovere eventuali effetti inutilizzati, appiattire tutti gli effetti di livello, eliminare livelli vuoti per ridurre le dimensioni del file, e rasterizzare oggetti intelligenti.

CSS3Ps

Problemi di compatibilità addio! Grazie a CSS3Ps, plugin disponibile gratuitamente in cloud, potete convertire i livelli di CSS3. Molto semplice da usare, basta infatti selezionare i livelli e fare clic sul pulsante CSS3Ps, che vi reidirizzera verso la pagina web CSS3Ps in cui viene generato l’output.

Interessante?!? Se la risposta è sì vi aspettiamo la prossima settimana con la seconda parte!

Simone Carusi

Da sempre nel settore della comunicazione di impresa, prima come grafico pubblicitario, poi come project manager. Nel 2008 fonda la web agency Open-Box, della quale riveste oggi il ruolo di CEO.

Articoli consigliati