Ancora novità per Google+

 In Social News

Google aggiunge nuove funzioni  al suo social network. Nei progetti del colosso di Mountain View c’è sempre la speranza di rendere Google+ uno strumento funzionale e di larga diffusione, cosa fino ad ora non proprio riuscita. Hangouts e Foto, ecco dove si concentreranno le maggiori novità.

Gli Hangout per chi ancora non li conoscesse, consentono di creare conversazioni multi partecipanti, trasmettendole in diretta.  Adesso sarà possibile condividere la propria posizione inviando direttamente la mappa del luogo in cui ci si trova (come su WhatsApp), messaggiare tramite sms e condividere GIF animate. Non finisce qui, sarà possibile pianificare Hangout, promuoverli con un’apposita pagina di visualizzazione e moderare la conversazione attraverso una sorta di regia (espulsione e disattivazione remota del microfono e/o videocamera di un utente).

A schermo intero sia da mobile che da desktop, si potrà anche modificare l’illuminazione, opzione che risolverà più di un problema.

Per  foto e video le innovazioni riguarderanno archiviazione, catalogazione e ovviamente post produzione. Backup in formato completo e sincronizzazione in background su Google+ per iOS e Google per iniziare ed una modalità di ricerca facilitata: basterà (almeno così dicono) digitare ciò che si sta cercando per trovare le immagini o i video corrispondenti.

Parlando  di editing si potrà attivare o disattivare le correzioni e modifiche, ed utilizzare gli effetti di Snapseed, Analog Efex Pro e Nik Collection. Alla funzione Composizione automatica saranno disponibili l’opzione Movimento, utile per soggetti che necessitano di brevi tempi di scatto,  stroboGomma, per “ripulire” l’immagine da oggetti o persone. Con Filmato  si potrà realizzare automaticamente un video con le foto migliori corredate da effetti, transizioni e musica.

Google+ è pur sempre un social e non a caso è stata riservata al pubblico italiano un’iniziativa firmata con l’hashtag #darivivere.: gli utenti potranno testare le funzionalità di Google+ Foto e creare automaticamente immagini animate grazie ad alcune installazioni in diversi luoghi. Si potranno condividere le proprie GIF su Google+ e le migliori andranno a dar vita a installazioni digitali nelle principali città italiane.

 

Matteo Pogliani

Recommended Posts
Comments
pingbacks / trackbacks
  • …Awesome website

    […]you make blogging glance[…]

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Not readable? Change text. captcha txt